Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE 679/2016

Attività di recupero crediti

 

Il Regolamento UE 679/2016 (di seguito “Regolamento”) contiene disposizioni dirette alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento, Sorec s.r.l. desidera informare i propri debitori (di seguito “interessati”), acquisiti nell’ambito di operazioni di cessione del credito da parte di terzi cedenti (di seguito “clienti cedenti”), ovvero i debitori dei terzi che la società gestisce in forza di un mandato al recupero crediti per conto terzi (di seguito “clienti committenti”), gli eventuali coobbligati o garanti, circa le modalità e le caratteristiche del trattamento dei loro dati personali (di seguito “Dati”).

 

Sorec S.r.l. dichiara che ogni trattamento di dati viene eseguito in ottemperanza ai principi stabiliti dall’art. 5 del Regolamento, e in particolare:

 

  • i Dati sono trattati con liceità, correttezza e trasparenza nei confronti del soggetto interessato;
  • i Dati forniti sono adeguati, strettamente pertinenti e non eccedenti le finalità per cui sono trattati;
  • gli stessi vengono trattati soltanto con riferimento alle finalità di seguito specificate;
  • sono anche attinti da fonti pubbliche ufficiali, esatti ed aggiornati ove necessario;
  • sono conservati soltanto per il tempo strettamente necessario a norma di legge e poi vengono distrutti;
  • i predetti Dati sono trattati mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra evidenziate e, in ogni caso, nel rispetto delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, volte ad assicurare la protezione e la riservatezza dei Dati, evitare accessi non autorizzati e acquisizioni indebite dei medesimi.

 

Origine dei Dati

Tali Dati sono stati acquisiti e trasmessi dal creditore in sede di conclusione del contratto di cessione del credito o del mandato al recupero dei crediti per conto di terzi; altresì, possono essere stati successivamente acquisiti direttamente presso gli Interessati, presso terzi opportunamente incaricati (ad esempio esattori) o mediante la consultazione di pubblici registri, atti o documenti conoscibili da chiunque.

 

Categorie di dati personali

Le categorie di dati lecitamente trattate da Sorec S.r.l. sono principalmente:

 

  1. dati personali di identificazione del cliente committente e del cliente cedente necessari all’esecuzione e la stipula del contratto;
  2. dati personali di identificazione del debitore necessari all’esecuzione dell’attività di recupero credito: dati anagrafici, dati relativi alla situazione economica, dati relativi all’esposizione creditizia, dati relativi all’affidabilità e puntualità dei pagamenti;
  3. dati personali di terzi raccolti direttamente dal cliente committente e dal cliente cedente nell’ambito di rapporti giuridici collegati al credito da recuperare: dati anagrafici, dati relativi alla situazione economica.

 

Categorie particolari di dati personali

Nei limiti di quanto necessario per l’esecuzione di obblighi derivanti dal contratto e/o per l’esecuzione di prestazioni richieste, per la tutela dei propri diritti, dei diritti dei mandanti e delle loro ragioni di credito, Sorec S.r.l. potrebbe venire a conoscenza anche di quei dati particolari che il Regolamento indica all’articolo 9: dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona.

Per tale tipologia di dati personali il Regolamento richiede il consenso esplicito dell’Interessato, ad esclusione dei casi previsti dal citato articolo 9.

 

Categorie di interessati

Le categorie di interessati cui si riferiscono i Dati trattati sono principalmente quelle di seguito indicate:

 

Debitori

Clienti committenti e clienti cedenti

Familiari del debitore

Soggetti collegati al debitore

Soggetti terzi coinvolti nella gestione delle contestazioni

 

Finalità del trattamento

Con riferimento a tali dati, Sorec S.r.l. garantisce che sono trattati esclusivamente nell’ambito della normale attività per le seguenti finalità:

 

  1. Attività di gestione e recupero stragiudiziale per i crediti di cui la società è titolare;
  2. Attività di gestione e recupero stragiudiziale per i crediti di cui la società è mandatario nella gestione delle attività di recupero;
  3. Attività di customer care fornita ai clienti e ai debitori;
  4. Adempimento di obblighi previsti dalla normativa, nazionale e comunitaria, nonché impartiti da Autorità a ciò legittimate dalla legge, ivi incluse, a titolo esemplificativo, le operazioni di trattamento connesse all’adempimento degli obblighi imposti per finalità di contrasto del riciclaggio, del terrorismo, dell’evasione fiscale.

 

Il trattamento dei Dati per le finalità di cui al punto d) da parte di Sorec S.r.l., anche per ciò che concerne la loro comunicazione ai soggetti più avanti indicati, non necessita del consenso in quanto concerne trattamenti necessari per ottemperare ad obblighi di legge.

Il trattamento dei Dati per le finalità di cui al punto a), b), c) da parte di Sorec S.r.l. necessita del consenso da parte dell’interessato, acquisito in sede di conclusione del contratto di cessione del credito o del mandato al recupero dei crediti per conto di terzi.

 

Base giuridica del trattamento

Sorec S.r.l. esegue il trattamento dei dati personali nel pieno rispetto del principio di liceità così come sancito dall’art. 6 del Regolamento UE 679/2016, trovando il suo fondamento giuridico nel consenso rilasciato dall’Interessato (lettera a), e nell’adempimento di obblighi contrattuali o precontrattuali (lettera b).

 

Comunicazione dei dati

Per il perseguimento delle finalità del trattamento, Sorec S.r.l. comunica i dati personali alle seguenti categorie di interessati:

  • soggetti coobbligati, garanti e terzi pagatori;
  • soggetti che svolgono servizi bancari, finanziari ed assicurativi;
  • Autorità e Organismi di vigilanza e controllo e, in generale, soggetti, pubblici o privati, con funzioni di rilievo pubblicistico (es.: UIF e Banca d’Italia);
  • soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo della società e delle reti di telecomunicazioni;
  • soggetti che svolgono attività di trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni con l’Interessato;
  • studi professionali o società nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza;
  • società di recupero crediti e/o società cessionarie dei crediti acquistati;
  • agenti in attività finanziaria, mediatori creditizi, altri intermediari operanti nel settore creditizio, finanziario o bancario;
  • soggetti che svolgono adempimenti di controllo, revisione e certificazione delle attività poste in essere dalla società.

 

I soggetti appartenenti alle categorie sopra annoverate operano in totale autonomia come distinti titolari del trattamento, o come Responsabili Esterni all’uopo nominati dalla società.

 

I dati personali potranno inoltre essere conosciuti, in relazione allo svolgimento delle mansioni assegnate, dal personale della società, qualunque sia il loro rapporto contrattuale, tutti appositamente nominati Responsabili Interni ovvero Incaricati del trattamento.

 

I dati trattati non sono oggetto di diffusione né di trasferimento verso paesi terzi né organizzazioni internazionali.

L’eventuale comunicazione dei dati verso paesi esteri potrà avvenire soltanto secondo la normativa vigente e sulla base del consenso dell’interessato.

 

Conservazione e cancellazione dei dati personali

La conservazione dei Dati avviene mediante l’utilizzo di supporti cartacei e/o digitali, in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati; i dati personali possono essere conservati per periodi più lunghi in conformità a quanto stabilito all’articolo 5, comma 1 lettera e) del Regolamento UE 679/2016.

 

Diritti degli interessati

Relativamente ai Dati trattati, l’interessato può esercitare i diritti contenuti negli articoli da 15 a 22 del Regolamento UE 679/2016:

 

  • richiedere accesso ai propri dati;
  • richiedere la rettifica o la cancellazione dei propri dati;
  • opporsi al trattamento dei dati trattati ai sensi dell’articolo 21 del Regolamento;
  • richiedere la limitazione del trattamento dei dati secondo i casi previsti dall’articolo 18 del Regolamento;
  • revocare in qualsiasi momento i consensi prestati ai sensi dell’articolo 7 del Regolamento.

 

Eventuali istanze di opposizione al trattamento dei Dati ai sensi dell’articolo 21 del Regolamento non verranno accettate nei casi in cui sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà dell’interessato.

 

L’interessato potrà esercitare i diritti sopra indicati inoltrando apposita richiesta al Titolare del Trattamento in forma scritta ai recapiti sotto indicati.

SOREC S.r.l. – Via Lodi, 38 – 73100 Lecce

Fax 0832.392999

Email: [email protected][email protected]

 

Titolare e Responsabile della protezione dei dati

Il Titolare del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è Sorec S.r.l., con sede in Lecce, Via Lodi n. 38, indirizzo e-mail [email protected], indirizzo pec [email protected]

 

È possibile contattare il responsabile per la protezione dei dati, domiciliato presso la Società, all’indirizzo e-mail [email protected]

 

Modifiche

La presente informativa potrebbe essere soggetta a modifiche; qualora tali modifiche abbiano un impatto sui dati relativi all’Interessato (ad esempio qualora il Titolare intenda trattare i dati personali dell’Interessato per finalità diverse da quelle precedentemente comunicate nella presente Informativa), il Titolare informerà l’Interessato prima che tali modifiche abbiano effetto, dandone la relativa pubblicità.